Spelunca

Fiume Spelunca

Le selvagge Gole di Spelunca, con il tortuoso fiume Tavulella che si snoda tra diverse centinaia di metri di rocce di granito rosato, sono una delle principali attrazioni della Corsica, da non perdere.

I 10 migliori hotel della Corsica

La Spelunca è infatti uno dei canyon di granito più imponenti d'Europa, che si estende per oltre 3 km tra le città di Evisa e Ota, con pareti di roccia che raggiungono i 300 metri di altezza.

Passeggiata nel fondo del canyon e su ponti storici

Uno dei percorsi escursionistici più popolari della Corsica porta alle Gole della Spelunca. Vi porta in fondo al canyon, lungo il fiume con le sue numerose pozze d'acqua, nelle quali potrete ovviamente nuotare in qualsiasi momento.

Due storici ponti in pietra del periodo genovese (XIII-XVII secolo), il Pont genóis de Pianella e il Pont de Zaglia, saranno un'attrazione per attraversare il fiume due volte.

Il percorso principale conduce dal villaggio di Ota su per la gola; il sentiero è roccioso ma relativamente facile e può essere gestito da un viaggiatore mediamente allenato. Il percorso di andata e ritorno è di 7 km e dura circa 3 ore.

Un'alternativa è il percorso che parte dal villaggio di Evisa, ma da lì si deve affrontare un dislivello davvero brutale.

Viste dalla strada panoramica

Le viste spettacolari dall'alto sono al massimo dalla stretta e ondulata strada numero D84 che collega la località di Porto con l'interno della Corsica.

I panorami invogliano a fermarsi ogni pochi metri, ma bisogna avere rispetto per il traffico e fermarsi solo sui bordi allargati.

Sistemazione

L'area intorno alle Gole della Spelunca è ricca di altri percorsi escursionistici che attraversano la selvaggia campagna collinare della Corsica occidentale, quindi non esitate a fermarvi più di un giorno.

Il centro con il maggior numero di alloggi è senza dubbio la città di Porto, a 4 km di distanza, ma è possibile soggiornare anche più vicino al canyon. Ad esempio, vi consigliamo i seguenti alloggi:

  • Scopa Rossa ** - un piccolo hotel sopra il villaggio di Evisa con prezzi molto ragionevoli, intorno ai 51 euro a notte anche in alta stagione
  • Funtana a l'Ora - un campeggio di lusso con cabine proprie tra Porto e Ota.

Come arrivare a Spelunca?

Il modo più semplice per arrivare a Spelunca è in auto, l'unico modo per fotografare davvero il canyon da qualsiasi punto e si può guidare fino all'inizio dei sentieri escursionistici. Il parcheggio qui è un po' difficile da trovare, è gratuito, ma bisogna sempre tenere presente che potrebbe esserci un'auto parcheggiata inaspettatamente dietro la curva.

Anche per i viaggiatori senza auto, comunque, Spelunca è accessibile.

Il villaggio di Ota è raggiungibile con il servizio di autobus C2 da Ajaccio una volta al giorno (due volte al giorno in estate), che ferma anche nella località di Porto o nel villaggio di Piana sulla famosa costa delle Calanche. Gli orari degli autobus sono disponibili sul sito isula.corsica.

Cosa vedere nei dintorni

Scoprite tutti i luoghi da vedere in Corsica.

Questo articolo può contenere link di affiliazione dai quali il nostro team editoriale può guadagnare commissioni se si fa clic sul link. Vedere la nostra pagina sulla politica pubblicitaria.