Cagliari

Cagliari

La città più grande della Sardegna e il suo capoluogo hanno una ricca storia, che si riflette nell'architettura unica della città. Ci sono anche molte spiagge nelle immediate vicinanze della città.

I 10 hotel più economici della Sardegna

Monumenti e attrazioni

Non mancano i monumenti e gli enormi palazzi cittadini costruiti sul modello di altre città italiane. Meritano una visita la cittadella medievale de Il Castello, la Cattedrale di Santa Maria, la Torre dell'Elefante, la Chiesa gesuita di San Michele, la Pinacoteca Nazionale e il Museo Archeologico Nazionale.

Gli amanti dei musei dovrebbero considerare l'acquisto di un pass museale, che dà diritto a visitare i migliori musei di Cagliari per 7 giorni.

L'ex quartiere operaio di Stampace è oggi un luogo turistico popolare grazie alle sue chiese, all'orto botanico, all'anfiteatro romano e a Piazza Yenne, dove si concentra la vita notturna. Uno dei quartieri più graziosi della città è quello della Marina, che non offre molte attrazioni, ma non manca di stradine fotogeniche, caffè accoglienti e trattorie gustose.

Spiagge e bagni

All'estremità sud-orientale di Cagliari si trova la Spiaggia del Poetto, la più lunga e più bella della zona. Su oltre 5 km di sabbia bianca e fine, potrete godervi un soggiorno tranquillo in riva al mare, con tante possibilità di divertimento e di ristoro e con un ottimo accesso alla città.

Cagliari è vicina ad altre località su entrambi i lati della costa.

Alloggi

Potete fermarvi a Cagliari per almeno una notte se arrivate all'aeroporto locale e non volete proseguire subito per la vostra destinazione. La città è anche un buon punto di partenza per spostarsi nel sud della Sardegna. Cagliari offre tutti i tipi di alloggio, dagli ostelli economici agli hotel classici. I prezzi in alta stagione si aggirano intorno agli 85 euro a notte per 2 persone.

Date un'occhiata ai nostri consigli per un alloggio specifico a Cagliari.

Trasporti

Il trasporto pubblico a Cagliari è garantito da circa 20 linee di autobus e una linea di tram che vanno dal centro alla periferia nord.

Un biglietto di 90 minuti per l'autobus costa solo 1,30 euro, mentre un biglietto di 2 ore costa 2 euro (valido anche per il tram). Un biglietto di 24 ore, valido sia per l'autobus che per il tram, costa 3,30 euro. Per gli orari, le mappe dei percorsi e i prezzi aggiornati dei biglietti, visitate il sito web dell'azienda di trasporti all'indirizzo ctmcagliari.it.

Il trasporto interurbano in Sardegna da Cagliari è assicurato da treni e autobus. Le principali stazioni dei treni e degli autobus si trovano insieme in Piazza Giacomo Matteoti. Controllare gli orari delle principali linee che vanno a Bosa (cliccare sul numero della linea):

Per informazioni dettagliate sugli spostamenti in auto, autobus e treno, consultare il capitolo Trasporti in Sardegna.

Suggerimento!

Se volete addentrarvi nei segreti della cucina sarda, recatevi al ristorante sardo Su Cumbidu in via Napoli, a pochi passi dalla stazione centrale. Il personale, davvero cordiale, vi servirà le migliori prelibatezze sarde a un prezzo accessibile. Il bello di questo ristorante è che rimane nascosto ai turisti e la maggior parte degli ospiti sono locali.

Cosa vedere nei dintorni

Scoprite tutti i luoghi da vedere in Sardegna.

Questo articolo può contenere link di affiliazione dai quali il nostro team editoriale può guadagnare commissioni se si fa clic sul link. Vedere la nostra pagina sulla politica pubblicitaria.