Riga
Aeroporto di Riga

Tutto quello che c'è da sapere prima di partire o arrivare all'aeroporto Riga

Transiti all'aeroporto Riga

Krystof Hajek aggiornato 24. 9. 2023

L'aeroporto di Riga gestisce tutti i voli in un unico terminal con una sala check-in centrale per tutte le destinazioni.

È uno degli aeroporti più piccoli e molto chiari. Dall'ingresso del terminal all'uscita, non ci vogliono più di 10 minuti a piedi per raggiungere l'aereo.

Hotel economici vicino all'aeroporto di Riga

Un unico punto di controllo di sicurezza sul lato sinistro del corridoio conduce a un'unica area di transito con i gate di partenza B e C.

I voli non Schengen partono dalla fine del "Concourse C", dove si trova anche il controllo passaporti. Questi gate sono i più lontani dal punto di controllo di sicurezza, quindi se si vola da Riga verso un Paese non Schengen, è bene lasciare un margine più ampio e possibilmente passare i controlli di sicurezza almeno 1 ora prima della partenza.

Trasferimento tra i voli

Grazie alla moderna rete AirBaltic, Riga è un importante punto di trasferimento, soprattutto dai voli per l'Europa verso i Paesi Baltici, la Scandinavia o la Transcaucasia.

Il trasferimento è molto ben organizzato e non è necessario lasciare la zona di transito, anche se si combina il trasferimento da soli acquistando 2 biglietti separati (se si viaggia solo con il bagaglio a mano).

Non ci sono controlli di sicurezza o di passaporto sui voli tra i Paesi Schengen.

Quando si passa da un volo Schengen a uno non Schengen, si passa solo attraverso il controllo passaporti, altrimenti si passa attraverso i controlli di sicurezza. Tuttavia, non ci sono mai code superiori ai 10 minuti per questi controlli.

Krystof Hajek

Krystof è il caporedattore di Cestee. È anche un appassionato viaggiatore con 574 voli e 73 Paesi visitati.

Alcuni dei nostri link possono essere link di affiliazione dai quali potremmo guadagnare una commissione in caso di acquisto del servizio. Consultare la pagina della nostra politica pubblicitaria.