Transiti all'aeroporto Parigi Orly

Parigi

L'aeroporto gestisce 4 terminal, collegati da corridoi che formano un unico grande complesso.

Hotel economici vicino all'aeroporto di Parigi Orly

Terminali

Il check-in in ogni terminal è suddiviso per compagnia aerea.

  • Terminal 1 (gates A, B, C) - Air Europa, Amelia, Chalair, easyJet, Iberia, TAP, Twinjet, Volotea, Vueling, Wizz Air
  • Terminal 2 (gates C) - Air France (alcuni voli), ITA Airways, KM Malta Airlines, TUIfly
  • Terminal 3 (gates D, E) - Air Corsica, Air France, Azul, British Airways, Pegasus Airlines, Transavia, Vueling
  • Terminal 4 (gates F) - Air Algerie, Air Caraibes, Corsair, FrenchBee, La Compagnie, Pegasus Airlines, Royal Air Maroc, Tunisair

L'elenco di tutte le compagnie aeree e la loro distribuzione per terminal sono disponibili sul sito web dell 'aeroporto.

Terminali 1, 2, 3

I terminal 1, 2 e 3 sono riuniti in un unico edificio e costituiscono la parte più moderna dell'aeroporto.

L'edificio più spazioso è il Terminal 3, che gestisce principalmente i voli Transavia e Air France.

Il Terminal 2 è di gran lunga il più piccolo ed è situato tra i terminal 1 e 3.

Il Terminal 1 è un atrio diviso in tre parti, da cui partono i check-in delle diverse compagnie aeree. Dopo aver superato i controlli di sicurezza, è caratterizzato da una notevole carenza di posti a sedere.

Terminal 4

L'edificio originale degli anni '60 vanta ancora l'architettura unica dell'epoca. Oggi serve principalmente i voli a lungo raggio e i voli per il Nord Africa.

Il Terminal 4 è il più grande di tutti e anche il più spazioso.

Mappa del terminal

Per orientarvi meglio, consultate la mappa generale dell'aeroporto o scaricate le mappe dettagliate di ciascun terminal in formato .pdf dal sito ufficiale dell'aeroporto.

Trasferimento tra i voli

Per il trasferimento da un volo all'altro è sufficiente seguire i cartelli gialli "Flight Connections". Una volta usciti dall'aereo nel terminal, cercate il tabellone delle partenze, orientato in base al numero del gate di partenza.

Tutti i terminal sono inoltre collegati tra loro da una zona di transito, quindi non è necessario andare fino in fondo.

Sicurezza e controllo passaporti

Quando si cambia aereo a Parigi-Orly bisogna passare per il controllo passaporti e/o per la sicurezza? Dipende da dove si vola e da dove si arriva!

  • Schengen -> Schengen: Nessun punto di controllo
  • Schengen -> Non-Schengen: controllo passaporti
  • Non-Schengen -> Schengen: controllo passaporti e controlli di sicurezza
  • Non-Schengen -> Non-Schengen: controllo di sicurezza

Tutti i terminal sono collegati tra loro dalla zona di transito, anche se il viaggio dal Terminal 1 al Terminal 4 è notevolmente più veloce attraverso la sezione pubblica, anche tenendo conto del tempo trascorso ai controlli di sicurezza.

Questo articolo può contenere link di affiliazione dai quali il nostro team editoriale può guadagnare commissioni se si fa clic sul link. Vedere la nostra pagina sulla politica pubblicitaria.