Alexandria
Alessandria Borg El Arab

Tutto quello che c'è da sapere prima di partire o arrivare all'aeroporto Alessandria

Transiti all'aeroporto Alessandria

Krystof Hajek aggiornato 20. 1. 2024

Tutti i voli sono gestiti da un piccolo terminal. Un secondo terminal più grande è in costruzione e dovrebbe essere completato nel 2026. I due terminal sono separati da 200 metri.

Guarda i 10 migliori hotel di Alessandria

Visti egiziani - dove acquistarli all'aeroporto di Alessandria d'Egitto

Quando si arriva dall'estero, è necessario acquistare il ritiro del visto prima di recarsi al normale punto di controllo dell'immigrazione.

I visti sono venduti presso le filiali bancarie e costano sempre 25 usd. È possibile pagare anche in euro, ma a un tasso di cambio di 1:1, quindi 25 eur.

Solo dopo aver acquistato il visto si può fare la fila per il controllo dell'immigrazione.

Controlli di sicurezza e code

L'ideale è arrivare all'aeroporto di Alessandria almeno 2,5 ore prima del volo, soprattutto se avete bagagli da stiva. In questo caso, dovrete affrontare subito 4 code.

La prima coda è quella dell'arrivo in taxi nell'area aeroportuale, quando si passa attraverso il casello e si può restare in piedi fino a 15 minuti.

Poi c'è il controllo di sicurezza quando si entra nel terminal e i bagagli vengono scansionati. Questi controlli tendono a essere veloci, ma se c'è un gran numero di persone, si può dover aspettare fino a 20 minuti.

Le code per il check-in variano a seconda della compagnia aerea, ma possono durare anche 60 minuti.

Dopodiché si passa al controllo passaporti, che di solito è molto rapido (in genere entro 15 minuti), e al tradizionale controllo di sicurezza tra l'area pubblica e quella di transito (20-45 minuti).

Trasferimento tra i voli

L'aeroporto di Alessandria non è un hub di trasferimento e quindi non dispone di opzioni di transito diretto.

Se combinate un trasferimento per conto vostro in questo aeroporto, dovrete sempre acquistare un visto, passare il controllo immigrazione e rifare il check-in.

Krystof Hajek

Krystof è il caporedattore di Cestee. È anche un appassionato viaggiatore con 574 voli e 73 Paesi visitati.

Alcuni dei nostri link possono essere link di affiliazione dai quali potremmo guadagnare una commissione in caso di acquisto del servizio. Consultare la pagina della nostra politica pubblicitaria.